Gamma

Vignaioli professionisti che operano nei vasti territori viticoli francesi, orticoltori biologici e specialisti della coltivazione in serra, arboricoltori meticolosi, cerealicoltori innovatori, greenkeeper maniacali, rugbisti appassionati… hanno adottato con entusiasmo le nostre soluzioni fertilizzanti. Grazie a loro, il nostro marchio è diventato un riferimento irrinunciabile, sinonimo di sicurezza, qualità e alto rendimento.

La fertilizzazione consiste nel fornire a un ambiente di coltivazione come il suolo gli elementi necessari allo sviluppo della pianta. La fertilità consiste nella capacità del suolo di conservare questi elementi nutritivi e di ridistribuirli naturalmente per la produzione delle coltivazioni mediante la sua attività biologica. È un elemento fondamentale della bioproduttività di un terreno.

Da diversi decenni OvinAlp sviluppa soluzioni naturali per accrescere la fertilità del suolo, garantendo una fertilizzazione per la produzione vegetale. Con la lavorazione del letame di pecora raccolto nelle Alpi meridionali, OvinAlp utilizza una materia prima nobile dalle virtù conclamate per produrre i suoi fertilizzanti: ammendanti, concimi organici e organo-minerali. La sua gamma comprende anche attivatori biocinetici di fertilità, concimi organici liquidi e specialità fogliari a base organica.




OvinAlp, il vostro partner per un’agricoltura sostenibile!


Se l’apporto di humus stabile è indispensabile per nutrire la sostanza organica e quindi la capacità di conservazione degli elementi minerali da parte del complesso argilloso-umico del suolo, la cosa più importante non è la presenza nello stesso di sostanze organiche e minerali, ma la dinamica della loro evoluzione. Ed è questa dinamica che caratterizza la fertilità del suolo. Occorre quindi raggiungere un equilibrio fra fertilizzazione organica, fertilizzazione minerale e stimolazione dell’attività microbiologica del suolo.

Per la fertilizzazione organica, OvinAlp ha elaborato una gamma di ammendanti e di concimi organici a base di letame di pecora con capacità umiche e umigene complementari.

Per i concimi organo-minerali, a orientare la scelta del prodotto più adatto al terreno e alla coltivazione è anche il criterio della solubilità degli elementi principali e secondari.

OvinAlp, precursore nello sviluppo di nuove soluzioni fertilizzanti che rispettino l’ambiente, annovera tra i suoi prodotti anche attivatori biocinetici di fertilità, concimi organici liquidi e nutrienti fogliari.

Questi biostimolanti sono arricchiti con imis®, complesso amminoacido unico di origine organica frutto della Ricerca e Innovazione di OvinAlp. Incorporato nelle soluzioni fertilizzanti, ne ottimizza l’efficacia. Si tratta del primo agente chelante naturale omologato dal Ministero dell’Agricoltura (n. 114-0009).

L’azienda, una referenza nell’ambito della fertilizzazione organica in Coltivazioni speciali (viticoltura, arboricoltura, orticoltura...), amplia la propria offerta e dal 2010 sviluppa formulazioni specifiche per la Grande Coltivazione.


Fertilizzazione organica, umica e umigena.

OvinAlp ha sviluppato una gamma di ammendanti vegetali fermentati (norme NF U44-051) complementari per grado umico (tasso di colloidi umici) e potenziale umigeno (capacità di produrre humus in situ nel suolo) la cui base è il MV100, prodotto di punta dell’azienda.

Fertilizzazione umico-minerale, organica e minerale

Con i suoi concimi organo-minerali (norma NF U42-001), OvinAlp intende fornire nello stesso tempo e luogo sostanza organica di origine vegetale ed elementi nutritivi assimilabili. Questa fertilizzazione, che riduce al minimo le perdite dovute al dilavamento, completa la fertilizzazione puramente organica e umica destinata al riequilibrio del terreno.

Fertilizzazione di precisione

Con Dopactif e Dopasol F1, OvinAlp sviluppa attivatori biocinetici di fertilità, con Orstim concimi organmici liquidi e con Kori nutrienti fogliari complementari. Queste formulazioni originali di chelati amminoacidi di cationi presentano una totale innocuità per le piante e l’ambiente e concorrono a nutrire le piante in maniera ottimale e precisa.


Nutrienti fogliari complementari

Dopo le applicazioni in pieno campo effettuate su frutteti coltivati a mele e vigne, OvinAlp completa la sua offerta con Kori, una gamma di concimi fogliari destinati alla prevenzione e alla correzione delle principali carenze di oligoelementi e di alcuni elementi secondari delle coltivazioni.



La nostra gamma

Ov, principio attivo
Ammendanti organici
Concimi organici
Concimi organo-minerali
imis®: agente chelante naturale
Attivatori biocinetici di fertilità
Concimi organici liquidi
Nutrienti fogliari
Concimi solubili
Supporto alla coltivazione



Ov, principio attivo


La biodiversità è tutto ciò che vive e tutte le interazioni in seno agli ecosistemi che lo compongono.

Il suolo è il vivaio della diversità biologica e genetica del pianeta. Questa biodiversità deve essere preservata per garantire la salvaguardia dei nostri terreni, delle nostre coltivazioni e del nostro territorio.
La conservazione della sostanza organica, costituente indispensabile della vita del suolo, è fondamentale. Essa deve tuttavia essere accompagnata da una vera e propria riflessione sulla dinamica della sostanza organica stessa e sulla sua capacità di produrre humus o di mineralizzarsi grazie all’azione dei microrganismi.

Scegliere un fertilizzante a base di Ov è la garanzia di un prodotto di estrema efficacia, naturalmente ricco di microrganismi e con humus stabile nonché privo di rischi per la salute.


Ov, principio attivo naturalmente efficace

Ov è il principio attivo di OvinAlp, ottenuto tramite biofermentazione solida di sostanze organiche di origine vegetale derivanti da letame ovino d’eccezione grazie all’azione di una flora microbica particolarmente ricca e presente naturalmente.

Questo lungo processo di biofermentazione solida, 12 mesi all’aria aperta, arricchisce la sostanza organica iniziale con composti stabili, precursori dell’humus, che hanno una funzione strutturante per il terreno.
Questo “allevamento”, caratterizzato in particolare da aumenti di temperatura sotto l’azione dei microrganismi presenti, permette un’igienizzazione completa con l’eliminazione delle specie patogene e la selezione dei microrganismi adeguati secondo il ritmo delle stagioni e le fluttuazioni climatiche tipiche del nostro territorio, le Alpi dell’Alta Provenza!

I batteri favoriscono la degradazione dei composti organici come gli zuccheri semplici (monosaccaridi), l’amido e i lipidi tramite la secrezione di enzimi. Si sviluppano rapidamente e sono mesofili e termofili allo stesso tempo.
Alcuni batteri presenti nel compost (come alcune specie di bacilli) sono in grado di produrre antibiotici che riducono la proliferazione di molti altri microrganismi fra cui quelli fitopatogeni (Bernard et al., 2011).

All’inizio della biofermentazione solida, i funghi mesofili si sviluppano e degradano i composti organici facilmente solubilizzabili e decomponibili. Durante la fase termofila, le flore fungine diminuiscono a causa dell’aumento di temperatura e possono formare delle spore. Durante la fase di raffreddamento e la fase di maturazione i funghi ricompaiono. Sono gli agenti principali per la decomposizione della cellulosa. Alcune specie, come Aspergillus sp. e Penicillium notatum, hanno una grande capacità di degradazione aerobica della cellulosa. Anche Trichoderma sp. è in grado di decomporre la cellulosa e l’emicellulosa (Rolf D., 2004). Inoltre, alcune specie fungine sono in grado di degradare la lignina, il composto della sostanza organica più difficile da degradare, precursore dell’humus.

Gli actinomiceti compaiono spesso al quinto o settimo giorno di biofermentazione. Si sviluppano più lentamente dei batteri e dei funghi ma predominano al termine del compostaggio. Questa flora riveste un ruolo importante nella degradazione della cellulosa, dell’emicellulosa e della lignina. Gli actinomiceti rappresentano una grande proporzione della biomassa del suolo e sono in grado di produrre un’ampia varietà di antibiotici e di enzimi extracellulari (Doumbou et al., 2002) : l’80% degli antibiotici conosciuti in tutto il mondo proviene dagli actinomiceti. Il genere degli streptomiceti è considerato come una delle fonti principali di prodotti naturali bioattivi (Franco-Correa et al., 2009).



imis® : agente chelante naturale

imis® è un composto amminoacido unico di origine organica frutto della Ricerca e Innovazione di OvinAlp. Incorporato nelle soluzioni fertilizzanti, ne ottimizza l’efficacia. Si tratta del primo agente chelante naturale omologato dal Ministero dell’Agricoltura (n. 114-0009).

imis® favorisce efficacemente la penetrazione degli elementi primari (N, P e K), degli elementi secondari (Mg, Ca…) e degli oligoelementi (Fe, Mn, B, Cu…) e la loro integrazione nel metabolismo della pianta.

imis® migliora naturalmente la sintesi delle proteine, precursori dei fenomeni di difesa e di bioprotezione delle piante. La sua ricchezza di composti osmoprotettori di origine organica permette di migliorare la resistenza allo stress (freddo, siccità...) proteggendo le membrane delle cellule vegetali.

imis® è un’alternativa naturale e biodegradabile agli agenti chelanti sintetici.

imis® permette quindi di migliorare la qualità e la quantità della raccolta pur preservando il territorio e l’ambiente.

imis® è utilizzabile in Agricoltura Biologica conformemente al regolamento CE 834-2007.



(I video francesi)

amendement

Sicurezza

La cura del dettaglio e l’esigenza della sicurezza sono i fondamenti della nostra cultura della qualità. Dobbiamo a tutti gli utilizzatori dei nostri prodotti un’informazione trasparente e obiettiva, al fine di preservare il vostro territorio, la vostra immagine e il futuro di tutti noi.

Développement durable

Sostenibilità

Grazie al nostro impegno a favore di uno Sviluppo sostenibile, offriamo il nostro contributo ai progressi sociali e ambientali. Operiamo quindi per realizzare una fertilizzazione che rispetti i terreni, gli agricoltori, i consumatori e l'ambiente.

fertilisants

Eccellenza

Il rendimento dei nostri fertilizzanti è perfettamente misurabile. Se grandi vignaioli, orticoltori, arboricoltori, cerealicoltori, giardinieri, paesaggisti, greenkeeper, allevatori... utilizzano e promuovono OvinAlp, non è certo un caso!

Innovation

Innovazione

L’équipe Ricerca e Innovazione di OvinAlp si impegna ogni giorno per far progredire i nostri prodotti e servizi ideando soluzioni sempre più efficaci, ma anche avviando e monitorando una procedura di qualità rigorosa.